Il cioccolato di Claudio Corallo

Parlare di cacao vuol dire parlare di persone, delle persone che lo coltivano e di come lo coltivano e lo trasformano. Dagli anni settanta, una persona dedica la propria vita alla cura maniacale. Una persona speciale, che vive per migliorare giorno per giorno la qualità del cacao e del caffè delle sue piantagioni, grazie alla conoscenza sul campo, all'osservazione, alla tenacia e all'umiltà. Claudio Corallo è l'unico al mondo che coltiva il cacao, e produce il cioccolato sullo stesso luogo, sulle isole di São Tomé e Principe che formano lo Stato della Repubblica Democratica di Säo Tomé e Principe, il più piccolo dell'Africa, situato nel Golfo di Guinea all'Ovest del continente Africano.





Pagina Facebook