I Rum

In passato la bevanda preferita dei pirati, oggi un distillato di gran moda. La materia prima per la produzione del rum è la canna da zucchero. Il suo nome ha varie origini: dal nome scientifico della canna da zucchero (Saccharum officinarum), al rumore delle caldaie di distillazione ("rumble" gorgogliare). Oggi, come nel passato, non esiste un metodo di lavorazione ben specifico anche se attualmente la lavorazione si è molto affinata. Questo permette di raggiungere alti livelli qualitativi, soprattutto quando il prodotto è invecchiato. Lo stardard d'invecchiamento tipico varia dai 3, ai 5, ai 7 anni ma non mancano "prodotti d'elite" che vengono affinati per periodi molto più lunghi, dal gusto assai deciso e bevuti rigorosamente lisci.

Le Tipologie



Rum bianco

Come dice il nome è un rum chiaro, trasparente, vienei invecchiato in appositi contenitori di acciaio, di solito per la durata di un anno. Vengono utilizzati come base per molti cocktail (per esempio il "cuba libre"). Sapore leggermente pungente e aroma fruttato. Riguardo all'invecchiamento, le botti di quercia vengono utilizzate solo per i rum bianchi di pregio.


Rum scuro

Al contrario del bianco è un rum dal colore ambrato, scuro. Anche questo rum viene invecchiato almeno un anno solo in botti di quercia. L'aroma è più complesso del bianco, con sapore forte e maturo che si mescola a sapori primaverili.


Rum industriali

L'ingrediente principale è la melassa (residuo della lavorazione della canna da zucchero), possono essere bianchi o scuri. Vengono distillati, quasi sempre, con alambicchi a colonna.


Rum agricoli

L'ingrediente principale è il succo estratto direttamente dalla canna da zucchero. Ogni zona di produzione si differenzia con i suoi rum agricoli e con il metodo di fabbricazione. Il metodo con alambicco discontinuo (alla "francese") è considerato il più famoso. Sono i rum col sapore più naturale.


Rum overproof

Sono i rum ad alta gradazione alcolica (raggiunge a volte il 75%). Rivolti principalmente al mercato anglosassone.


Rum speziati

Al fine di dare un sapore diverso, vengono aggiunte particolari spezie al processo produttivo.


Blended rum

Miscela di rum di diverse annate di produzione e invecchiamento.


Acquavite di canna

L'"aguardiente de caña" è il vecchio nome dato al rum. Caratteristica di questo distillato è la gradazione elevata, il sapore pungente, praticamente è un rum non invecchiato.